Le opinabili declinazioni della santità

di Il Marchese
Non scopro Paolo Sorrentino oggi, ed è il mio regista preferito da una lontana sera del 2005, quando durante la preparazione della tesi di laurea su Sky mi fu spiegata abbastanza casualmente la drammaticità della sottovalutazione delle conseguenze dell’amore. Dopo aver influenzato (finalmente positivamente) un’intera generazione di cineasti italiani… Continua a leggere Le opinabili declinazioni della santità

Decido Io

di Odino
Le notizie che ci giungono dalla Polonia ci portano con la mente agli anni successivi la prima guerra mondiale dove i movimenti femministi dell’epoca conquistarono in gran parte dell’Europa il diritto al voto. Movimenti femministi che furono soffocati dall’ascesa al potere di governi fascisti e reazionari. Dopo la seconda guerra mondiale, i movimenti rimasero sornioni anche nei … Continua a leggere Decido Io